HOME | DUNAFELPA | DUNAMODELLO | DUNAPAD | DUNACAM | DUNAMP3 | DUNATEST | DUNAQUIZ | DUNAWAR | DUNABANNER

Duemila miliardi di investimenti, 4 anni di lavoro, 18 mesi di campagna pubblicitaria, oltre 100.000 prenotazioni...poi la tragica realtà. 

L'automobile (la prima) appena uscita dalla catena di montaggio è stata lasciata nel parcheggio in attesa della conferenza stampa che si doveva tenere il pomeriggio per presentare la vettura a tutte le più importanti testate giornalistiche del settore e non. 

A questo punto ingegneri, tecnici e manager si sono recati nel salone allestito per l'occasione e, mentre tentavano con maestria di sfilare pizzette e rustici dai vassoi ancora incartati, il tragico botto

Raggiunte di corsa le finestre ci si è subito resi conto che la realtà era peggiore dell'immaginazione. La Duna si era letteralmente rovesciata mentre era ferma e ora giaceva col tettino a contatto con l'asfalto ruvido. 

Stupore, perplessità ma anche terrore e sconforto si sono subito dipinti sul volto di quel ristretto manipolo di uomini che per mesi hanno,  gomito a gomito lavorato su un progetto top secret denominato in codice "Velletri" che come risultato ha dato la superba vettura Duna. 

Cosa non ha funzionato? 
I tecnici stanno lavorando giorno e notte per scoprire il mistero, intanto sembra dalle solite indiscrezioni che si sia già giunti ad un primo possibile risultato: 
-"Aaddafà (lo deve fare). E' normale." 
Così pare si sia espresso uno tra i più importanti esperti. 
-"Pure ar mi cognato ià fatto o stesso (anche al marito di mia sorella è capitata lo stesso problema, risoltosi positivamente). 

Nelle prossime edizioni tutte le novità sullo scottante "RIBALTONE"...

Duna è...