DunaFRIENDS

La DUNA di Francesco
La DUNA di Lamberto
La DUNA di Stefano
La DUNA di Gepy
La DUNA di un altro Francesco
La DUNA dei Puntotriplo

La Duna di un altro FrancescoSe la Duna mi porta fortuna...
O se la Luna mi porta ForDuna?
A cavallo della Duna (WE 70) mia moglie ed io siamo sopravvissuti ad un giro d'Europa, con destinazione Scozia passando per la Camargue  e -incredibile a dirsi- ritornando a Milano quasi integri!!!...
Logico che nella Francia del Sud, spossato dai chilometri senza aria
condizionata e con il ventilatore che sferzava solo aria calda, non vedessi
l'ora (col binocolo) di trasferirmi in climi più freschi (vedi foto)...
Peraltro, in quel viaggio da 6.000 km. in 7 giorni incidenti tecnici non ce ne sono stati nemmeno un'ombra. Fresca come una rosa, la mia Duna ha valicato monti e traversato mari portandoci sempre a destinazione.

Solo una volta (tornando dall'Istria, dove avevo guidato per le strade costiere con piglio da Rally) mi ha lasciato col cambio in mano (letteralmente!). Ma e' stata gentile: eravamo davanti alla stazione ferroviaria di Trieste.
Chiamato il carro-attrezzi, ho pianto calde lacrime e l'ho piantata, prendendo il treno.
Però, devo dire che allora era ancora giovane: aveva solo 3 anni; dai 4 ai 9 non ha più fatto una piega (tranne quando mia moglie l'ha scartocciata contro un guard-rail davanti ad un baratro).

Ora ho cambiato auto, cedendola (e, strano ma vero, prendendo anche dei soldi)

Un altro Francesco

ETRURIA2000 NETWORK